La cottura delle barbabietole rosse o rape rosse, è nata e si è sviluppata nell' Alessandrino negli anni sessanta, per iniziativa di Camillo e Rina Bianchi ed ha coinvolto col passare degli anni, figli e nipoti. Da ditta individuale a conduzione famigliare, oggi l'attività è svolta sotto forma societaria, con la denominazione di BIANCHI S.r.l, e la costituzione di una vera e propria struttura organizzativa aziendale.

La società, oltre che di quello famigliare, si avvale del lavoro di circa 20 dipendenti specializzati, capaci di controllare la genuinità del prodotto e l'integrità delle confezioni.

Questo permette di distribuire sul mercato solo il massimo della qualità, caratteristica che da sempre contraddistingue il marchio Bianchi. Tutti i cicli di produzione, sono ospitati in capannoni dalla superficie totale di oltre 4.000 metri quadri, ove trovano collocazione i forni per la cottura ad aria calda ed a vapore, oltre a macchinari all'avanguardia per la lavorazione dei prodotti.

Per dare una dimensione di questa realtà, occorre dire che ogni anno la BIANCHI lavora circa 3.000 tonnellate di bietole rosse, acquisite per la maggior parte dalle campagne circostanti che sono particolarmente vocate per questa coltura.

Oltre alle barbabietole rosse (prodotto principe), la BIANCHI S.r.l offre ai sui clienti e consumatori un’ ampia varietà di prodotti di V° gamma, cotti e confezionati sottovuoto: le cipolle, le carote a rondelle, le pere, le castagne, il mais e le patate. Sono inoltre disponibili le "polpe di frutta fresca", ottima frutta trattata a vapore in pratiche vaschette da 100 gr.

Grazie agli accurati controlli igienici-qualitatitivi di ogni fase del ciclo di produzione, a seguito del confezionamento sottovuotoe del trattamento termico che ne allunga il periodo di conservazione, tutti i prodotti arrivano sulla tavola del consumatore molto appetibili e integri nelle loro qualità nutritive.

L’Azienda Bianchi, sempre attenta alle esigenze di mercato, ha da poco inserito un nuovo prodotto particolarmente interessante: sono le "barbàs", le barbabietole a bastoncino, pronte al consumo perché pelate, tagliate, cotte e confezionate con metodi che ne garantiscono gradevolezza e igiene.